home biologia cellula procariote

By: Loretta Sebastiani
   

La cellula procariote

Gli organismi viventi sono costituiti da cellule e a seconda del tipo di cellula che li compone si distinguono in procarioti ed eucarioti.
La cellula procariote prende questo nome perché è stata la prima a comparire sulla Terra. Le sue dimensioni sono decisamente minori rispetto alla eucariote e anche la sua struttura è molto più semplice.
Ma la domanda è: esiste un solo tipo di cellula procariote? la distinzione che si fa tra eubatteri ed archeobatteri fa supporre di no. In effetti, anche se appaiono molto simili, ad esempio la composizione chimica di parete e membrana cellulare è molto diversa.
Quindi la presentazione che segue è centrata soprattutto sulle differenze. Differenze tra cellula procariote ed eucariote e differenze tra cellula tipica dei batteri e degli archeobatteri.
C'è però da sottolineare che le diversità non si limitano solo a quanto esposto in queste poche slide. Esistono moltissime cellule animali e quindi aspettiamoci di esaminare in altre pagine di questo sito altrettante forme di cellule procariote.
Di lato si può vedere la foto al microscopio elettronico della sezione di un batterio in cui sono visibili degli inclusi particolari, i carbossisomi che sono le strutture scure poliedriche nel suo interno.
Il segmento di riferimento misura 500 nm.

Sezione di batterio che mostra i carbossisomi, formazioni poliedriche scure
Fig. 1 Foto al microscopio elettronico di Synechococcus elongatus
Fig.1 Foto al microscopio elettronico di Synechococcus elongatus
By Raul Gonzalez and Cheryl Kerfeld - http://www.kerfeldlab.org/images.html, CC BY-SA 3.0, https://en.wikipedia.org/w/index.php?curid=49723177