home biotecnologie DNA ricombinante

By: Loretta Sebastiani
   

Il DNA ricombinante

La tecnica del DNA ricombinante è recentissima ma continua a progredire e ad ottenere risultati sempre più importanti. I suoi campi applicativi vanno dalla ricerca pura alla produzione industriale passando attraverso il settore sanitario, ambientale, marino, agroalimentare ...
Ma per poterne apprezzare pienamente i campi applicativi bisogna sapere in che cosa consiste.
La presentazione che segue si occupa delle varie fasi e degli strumenti indispensabili per relizzare il DNA ricombinante, cercando di rendere tutto comprensibile con adeguate illustrazioni.
Si procede quindi attraverso l'analisi di come:
- ottenere il gene di interesse
- inserire questo gene in un vettore di espressione
- trasferire il vettore in una cellula ospite
- selezionare le cellule che hanno incorporato il vettore
- clonare il gene di interesse
- estrarre il gene

Plasmide pBR322 usato nella tecnologia del DNA ricombinante
Fig. 1 Plasmide usato nella tecnologia del DNA ricombinante
Fig. 1 Plasmide usato nella tecnologia del DNA ricombinante
By Ayacop (+ Yikrazuul) (Own work) [Public domain], via Wikimedia Commons